Transfiguration

Molti conoscitori collocano il periodo d’oro della musica registrata tra i ’50 e i ’70.

Era il periodo in cui le case di registrazione potevano permettersi contratti a lungo termine con artisti e gruppi di grido. Si concedevano il tempo per lunghe prove di registrazione, evitavano complicati missaggi multicanale (che molto spesso distorcono i timbri musicali naturali e causano distorsioni di fase) e trovavano motivo di vero orgoglio nel produrre ottimi dischi.

Le testine a bobina mobile sono state accolte nel mondo quale massimo trasduttore di queste ed altre buone registrazioni.analogiche.

Tuttavia, nonostante siano state sviluppate testine sempre più sofisticate, specialmente negli anni più recenti, rimangono ancora parecchi aspetti che ostacolano la possibilità di una perfetta riproduzione analogica del suono.

Le cause principali vengono attribuite all’interazione di bobine e magneti e più specificamente alle intelaiature magnetiche e agli espansori polari del magnete che fanno convergere il campo attorno alla bobina.

Le intelaiature magnetiche non sono in grado di focalizzare tutta la forza del magnete sulla bobina. Questo incide non solo sull’intensità del segnale, ma anche sulla sua accuratezza.

Questi i principali problemi legati ai fonorivelatori a bobina bobile: overshoot, sibilanti sulle note più alte, alto livello di distorsione, risposta non accurata e non lineare alle oscillazioni transitorie veloci, improvvisi cambiamenti dinamici della musica, distorsione del tracking a livelli e alti e bassi di segnale. C’è anche un mascheramento della risposta in frequenza, specialmente in gamma alta.

La reciproca relazione tra campo magnetico a bobine è semplicemente troppo “lenta”. Il magnete e le bobine sono troppo distanziate per essere in grado di catturare i dettagli più sottili.

D’altra parte, oscillazioni transitorie veloci e forze motrici intense tendono a causare la saturazione della bobina, un problema ancor più marcato se le bobine sono avvolte su lamierini di ferro, perché il suono tende poi ad indurire e a distorcere.

Magneti sempre più potenti o bobine speciali, corpi e sospensioni non sono di per sé stessi una soluzione.

La Immutable Music Inc. ha sviluppato e brevettato una nuova generazione di testine moving coil, che possono essere considerate il non plus ultra nella riproduzione della registrazione analogica.

Con l’utilizzo innovativo del yokeless con magnete ad anello, Mr. Yoshioka ha presentato al mondo una visione nuova della musica sepolta nelle scanalature dei dischi in vinile.

Il suo primo prodotto, Transfiguration AF-1, ha segnato il nuovo standard di trasparenza e neutralità per le testine di quei tempi. Da allora, ha costantemente cercato di portare l’ascoltatore sempre più vicino ai suoni e alle emozioni dell’evento dal vivo. Migliorando costantemente i materiali e le tecniche costruttive, da allora ha impostato il ritmo e definito lo stato dell’arte per la naturale riproduzione del suono LP.

Le sue testine Transfiguration non prendono in considerazione le riproduzioni iper-reali, esagerando con “un enorme campo sonoro”, “pinpoint imaging”, o “calore”. Invece, offrono una riproduzione molto naturale del suono come l’ingegnere del suono ha ascoltato, nella cabina di registrazione, riproducendo i nastri originali.

Costruzione tradizionale
Dettaglio costruttivo di un Double-Ring-Magnet per Transfiguration Proteus, Phoenix e Axia

Proteus D - Novità***

Caratteristiche fisiche

Versione speciale del modello Proteus con cantilever in diamante.

Informazioni e test delle riviste disponibili a breve.

Axia S

Caratteristiche fisiche

Corpo in alluminio non risonante con profondi svasi laterali

Cantilever 0.3 mm in boro

Stilo Ogura PA (3 x 33 µm) diamante solido

Nucleo quadrato in permalloy di alta purezza e bobine in argento 4N

Magnete frontale in Samario cobalto, posteriore in Neodimio

Peso 7 g

Output 0.4 mV (3.54 cm/s, 1 kHz)

Impedenza interna 4 Ohms

Risposta in frequenza 10Hz – 20kHz + 1.5dB 20kHz – 40kHz + 2dB

Separazione canali > 27dB (200Hz – 1kHz)

Bilanciamento tra i canali < 0.5dB at 1kHz

Capacità di tracciamento >68µm at a tracking force of 1.8g at 315Hz.

Recommended load > 7 Ohms

Recommended tracking force 2.0 g

Temperatura ottimale di lavoro 23°C

Tempo di rodaggio 30 ore

“Semplicemente tra le migliori testine che abbia mai provato a qualsiasi prezzo. Axia è sorprendente nel dettaglio dei medi e nella sua musicalità. I progettisti la ritengono un riferimento della musica dal vivo non amplificata come ad esempio l’opera o la musica sinfonica. Tuttavia con qualsiasi genere musicale queste testine garantiscono dettaglio delle frequenze media ed estrema finezza, tonalità e quantità di informazione… una grandissima emozione per l’ascoltatore. Provate ad ascoltarla e ne sarete affascinati”. – Dall’Hi-Fi World dell’ottobre 2007.

Phoenix S

Caratteristiche fisiche

Corpo in alluminio con risonanza controllata

Stilo Ogura PA (3 x 33 µm) diamante solido

Nucleo quadrato in permalloy di alta purezza e bobine in argento 5N

Magnete frontale e posteriore in Neodimio

Peso 7,8 g

Output 0.4 mV (3.54 cm/s, 1 kHz)

Impedenza interna 4 Ohms

Risposta in frequenza 10Hz – 20kHz + 1.5dB 20kHz – 40kHz + 2dB

Separazione canali > 27dB (200Hz – 1kHz)

Bilanciamento tra i canali < 0.5dB at 1kHz

Capacità di tracciamento >70µm at a tracking force of 2g at 315Hz.

Recommended load > 7 Ohms

Recommended tracking force 2.0 g

Temperatura ottimale di lavoro 23°C

Tempo di rodaggio 30 ore

Proteus S

Il pick-up Transfiguration Proteus è il nuovo top-of-the-range di Immutable Music.

È stata ridotta l’impedenza interna fino a solo 1 ohm e il fonorivelatore Transfiguration Proteus è in grado di riprodurre il suono con molta più trasparenza e musicalità dei suoi predecessori. Il Proteus non ha personalità e non aggiunge nulla alla registrazione che deve riprodurre, estraendo ogni minimo dettaglio dal solco dell’LP con eccezionale realismo musicale.

Caratteristiche elettroniche

Nucleo unico (3S-μ-metal) per il montaggio della bobina. Il nucleo di nuova concezione ultra grade 3S-μ-metal square aumenta la sensibilità di 35 dB, migliorando il rapporto segnale-rumore ed eliminando le fonti di distorsione

Speciali bobine in argento 5N. Un filo d’argento 5N, recente sviluppato, è utilizzato per le bobine, ottenendo l’eliminazione di distorsione e una notevole trasparenza

Push-pull di smorzamento. Un composto speciale è stato sviluppato per ottenere un allineamento perfetto dello stilo alla bobina. La sua non sensibilità alla variazione di temperatura consente una notevole capacità di smorzamento

Cantilever in Boro di nuova concezione per un suono più naturale

Caratteristiche fisiche

Corpo in alluminio con risonanza controllata

Catilever in solid boro

Stilo Ogura PA (3 x 33 µm) diamante solido

Nucleo quadrato in permalloy di alta purezza e bobine in argento 5N

Magnete frontale e posteriore in Neodimio

Peso 7,8 g

Output 0.2 mV (3.54 cm/s, 1 kHz)

Impedenza interna 1 Ohms

Risposta in frequenza 10Hz – 20kHz + 1.5dB 20kHz – 40kHz + 2dB

Separazione canali > 30dB (200Hz – 1kHz)

Bilanciamento tra i canali < 0.5dB at 1kHz

Capacità di tracciamento >70µm at a tracking force of 2g at 315Hz.

Complianza  13 x 10-6 cm/dyne

Recommended load > 10 Ohms

Recommended tracking force 2.0 g

Temperatura ottimale di lavoro 23°C

Tempo di rodaggio 30 ore