EMT, fondata nel 1940 da Wilhelm Franz è una società ricca di tradizione che da oltre 70 anni offree eccellenti prodotti audio per l’utenza professionale.

Nel 2003 la società è stata ristrutturata ed ora si chiama EMT Studiotechnik GmbH.
Oggi la gamma dei prodotti include anche EMT Studio & Audiophile.

EMT tonarm

I bracci della serie EMT 929 e 997 nascono come standard per l’uso con i giradischi originali EMT-Broadcast: R80/927, 930, 938, 948 e 950.

Oggi il modello da 12” 997 (Banana) è disponibile in 3 versioni:

 

  • 997 con attacco portatestina standard EMT per l’uso con i fonorivelatori EMT della serie T – & O, Mono e Stereo
  • 997i con attacco portatestina International/EIA standard
  • 997AiH con portatestina integrato e azimuth regolabile.

 

 

Il sollevabraccio per tutte le versioni è disponibile come optional.

Testine

La storia dei pick up in EMT inizia negli anni 50 con l’introduzione del giradischi broadcast EMT 927, nel 1959 inizia la produzione dei propri fonorivelatori.

Nel 1961 viene costruita la prima testina EMt stereofonica le cui prestazioni vennero significativamente migliorate nel ’65 con il lancio della famosa EMT TSD 15 che è ancora oggi disponibile.

Negli anni ’70 il modello XSD15 fu disponibile con attacco diretto per più comuni bracci hi-fi (SME ed altri) e la EMT sviluppò la produzione per OEM partners.

Nel 1992 fu introdotta la HSD6 la prima testina con attacco standard da 1/2 pollice per il mercato hi-fi. Non fu prima del 2006 che qualcosa di nuovo raggiunse il mercato: sviluppata in occasione del 66° anniversario della EMT furono presentate la JSD 5 e la JSD 6, due nuovi modelli MC che immediatamente vinsero riconoscimenti quali “prodotto dell’anno 2006”.

Il 2007 e il 2008 vedono la presentazione dei modelli JSD G con il corpo in alluminio placcato oro. Tutte le testine JSD utilizzano stili di diamante nudo estremamente rifiniti su cantilever in boro sia con il taglio Gyger S o super Fineline e potenti magneti in AlNiCo

Mentre i modelli JSD Silver e Gold usano diamante su boro la nuova JSD Platinum e la JSD S 75 usano stilo in diamante su un cantilever in zaffiro bianco.

Novità

JPA66_75

 

In occasione del 75° anniversario dell’attività della EMT Franz, l’azienda tedesca ha presentato 2 nuovi modelli di fonorivelatori TSD 75 e JSD S 75 Diamond Jubelee Edition, e la versione MK II 75th Anniversary Limited Edition del preamplificatore JP 66.

Disponibili per l’Autunno 2015 i nuovi prodotti si collocano al vertice delle rispettive classi tra i fonorivelatorei EMT, e nel caso del JP 66 Varia-Curve Tube Stereo Control Center innalza ulteriormente il livello di estrema eccellenza del famoso preamplificatore dotato di 4 ingressi fono, perfettamente interfacciabili con fonorivelatori mc ed mm, e dotato di controllo continuo dell’equalizzazione RIAA per ottimizzare la resa sonora con registrazioni pre standard RIAA.

Serie TSD

TSD 15: L’originale testina broadcast EMT fonorilevatore MC stereo – studio con connessione standard EMT porta testina integrato, livello di uscita di 1 mV a 5cm/sec., disponibile con diamante SPH 15 μm SFL o vdH.

TMD 25/TND 65 – Testina originale monofonica, tipi di stilo:

  • TMD micro groove, 20 µm
  • TND normal groove (78 rpm), 65 µm
  • Altre versioni disponibili a richiesta

XSD 15: Testina stereo tecnicamente identica al modello TSD 15, ma con attacco braccio EIA standard (per bracci progettati per porta testina da 50mm hi-fi)

TSD 15 N: Storica testina stereofonica senza portatestina, sostanzialmente identica alla TSD 15 con stilo SFL

Serie JSD

La serie  di testine Jubilee JSD5 e JSD6 è stata sviluppata in occasione del 66° anniversario di EMT.

Il corpo della testina è ricavato da un blocco di alluminio di elevata purezza e il fissaggio al braccio è garantito da filettaura standard di mezzo pollice.
Entrambe le testine utilizzano stilo in diamante il modello JSD5 con taglio Gyger S, il modello JSD6 con taglio super fine line.
Durante la progettazione di questi prodotti, rigorosamente realizzati a mano in Germania, è stata posta grande attenzione nel mantenere invariate le caratteristiche tipiche e il know-how di EMT, grazie alla scelta dei materiali realizzata da tecnici specializzati.

 

  • JSD 5; Gyger S, 5 µm
  • JSD 6; Super-Fine Line Diamond su boro
  • JSD P 6.0 Diamante multisfaccettato e cantilever in zaffiro bianco

JUBILEE SERIES GOLD

jds_gold

L’evoluzione della Jubilee Series, sviluppata nel 2006 per il 66°anniversario della casa e accolta con entusiasmo dal popolo degli audiofili.
Il corpo della testina è ricavato da un blocco di alluminio placcato oro e il fissaggio al braccio è garantito da filettaura standard di mezzo pollice.

JPA66

Già dal 1940 EMT offriva straordinarie soluzioni audio per l’utente professionale.
In occasione del suo 66°anniversario per la prima volta il grande know-how dei suoi specialisti si è reso disponibile per gli amanti della musica permettendo loro di ottenere le migliori prestazioni sonore dai supporti in vinile indipendentemente dall’età di produzione degli stessi.

Il preamplificatore JPA 66 è un prodotto destinato al popolo degli audofili, estramente versatile, combina innovazione e facilità di utilizzo. La tecnologia interna si basa su concetti di circuitazioni ereditati e costantemente sviluppati dalle applicazioni utlizzate in studio e in sala prove.

Il JPA 66 impiega un percorso di segnale completamente a valvole dall’input all’output ricorrendo solo a triodi audio di riferimento. Esso accetta 4 ingressi phono e 2 linea, le uscite sono completamente bilanciate e flottanti (XLR o Single ended RCA), ogni tipo di stampa discografica (vintage, o recente, Mono o Stereo) può essere facilmente ricondotta all’originale equalizzazione, in modo rapido e corretto, tanto è intuitivo l’utilizzo del sistema Varia Curve.

Il JPA 66 esemplifica gli obiettivi di EMT in termini di ergonomia, ricerca dei materiali e prestazioni, lo stadio di alimentazione separato è realizzato con componenti a stato solido per garantire affidabilità e costanza di prestazioni nel tempo. Il JPA 66 può essere utilizzato con eccellenti risultati sia in abbinamento ad amplificatori, finali a stato solido o a valvole.

CARATTERISTICHE
  • 4 ingressi phono e 2 ingressi linea
  • Regolazione continua impedenza per ogni cartridge
  • Regolazione livello per ogni ingresso phono
  • Equalizzazione HF variabile per 78rpm sia mono che stereo
  • Frequenza di turnover regolabile da 250 a 500 (RiAA) fino a 2000 cps
SPECIFICHE TECNICHE
  • Risposta in frequenza: 10-50.000 cps +/- 0,5 dB
  • Gain: MM 53 dB; MC 73 dB, regolabile +/- 0,5 dB
  • THD: 0,02 % @ 14 dBu livello output
  • Output massimo: +28 dBu / 21 V RMS
CARATTERISTICHE AGGIUNTIVE
  • Filtro Scratch con frequenza di cut-off regolabile
  • Bypass EQ (alte e basse frequenze) per registrazioni acustiche storiche
  • Switch per Stereo/Mono e Mute
  • Cap Trim per testine MM
  • Circuito unico per il pilotaggio di ogni amplificatore di potenza, a valvole o a transistor, per un’accurata e dinamica riproduzione sonora